Condividi:


Sampdoria, Ranieri: "A Napoli attenti e concentrati, dobbiamo fare punti"

di Maria Grazia Barile

Il tecnico ha ricordato Maradona: "È stato l'anima di Napoli, bello intitolargli lo Stadio"

"Il fatto che si sia deciso di dedicare lo stadio a Diego Armando Maradona è una cosa molto bella. È stato un campione straordinario, ma è stato anche l’anima di Napoli". Così Claudio Ranieri alla vigilia di una trasferta delicata: "Hanno perso solo la partita a tavolino con la Juventus e quella con il Milan. Parliamo di un’ottima squadra, compatta, con buone geometrie e il carattere di Gattuso".

Il tecnico detta le linee guida: "Serviranno spirito di sacrificio e passione, perché dobbiamo fare punti. La concentrazione deve essere massima. Soprattutto ora che si gioca ogni tre giorni. Lo abbiamo fatto l’anno scorso e lo dobbiamo fare pure quest’anno. Loro sono rapidi e veloci, hanno tanta qualità, soprattutto davanti". 

Infine il ricordo di Paolo Rossi: "Il pensiero va subito al Mundial, i suoi gol al Brasile rimarranno scolpiti nella storia del calcio. Era un ragazzo allegro, amico di tutti. Davvero un ragazzo d’oro".