Condividi:


Puggioni: "Quagliarella? Ha quella voglia che solo i campioni possono avere"

di Redazione

L'ex portiere blucerchiato: "Sono molto felice per la Sampdoria, Il lavoro dell'allenatore è encomiabile"

Christian Puggioni è tornato a Genova in occasione della festa di Natale del settore giovanile della Sampdoria. I bimbi del portiere oggi al Benevento giocano nel settore giovanile della Samp. Per te è un ritorno al passato?

"È sempre piacevole riuscire a incastrare gli impegni lavorativi con la famiglia. Oggi in veste di papà sono qui per vedere i miei bimbi ripercorrere un po' quello che ho fatto io da bambino. Sono felice di poter stare con loro perché è tanto che non li vedo e in questa occasione ancora di più."

Stai seguendo la Sampdoria?

"La Samp la guardo sempre, sono il primo tifoso. Sono felice, c'è stato un momento un po' particolare prima del derby quando ho sentito i ragazzi e il mister. C'era la tranquillità del lavoro ma l'incognita del campo. Il lavoro dell'allenatore è encomiabile perché produce sempre risultati. La serietà dei giocatori che hanno avuto la bravura di seguirlo e produrre risultati. Sono molto felice per loro. Una menzione particolare per Quagliarella, con cui mi sento sempre. Grande voglia e grande professionalità, un valore aggiunto per questa Sampdoria."

Un Quagliarella che è pronto al rinnovo, solo questione di formalità. Osti ha affermato che è immortale, cosa ne pensi?

"Ha detto la verità. Il direttore è un conoscitore di calcio, un buon timoniere e quando spende delle parole le spende con la giusta misura. Nonostante l'anagrafe non sia dalla parte di Fabio, dentro ha quella voglia e quel talento che solo i campioni possono avere."

Secondo te potrà fare ancora delle altre annate a questi livelli?

"Quando si sale con l'età non è che si diventa meno bravi, semplicemente devono cambiare i tempi di gestione e il modo di lavorare deve essere diverso. Lui potrà essere sempre un valore aggiunto, sa come muoversi in campo, e gli allenatori sanno come poter usufruire delle sue risorse. Sicuramente avrà ancora la possibilità di fare tanto in campo e all'interno dello spogliatoio."

Cosa farà Puggioni a gennaio?

"Avrò una settimana di vacanza per stare con la famiglia. Poi valuteremo la situazione, ci sono altre tre gare. Il Benevento ha preso la decisione di fare giocare un ragazzo più giovane, è comprensibile. A quel punto con tranquillità valuteremo le situazioni. Da parte mia c'è la tranquillità di aver sempre fatto molto bene, io ho la coscienza a posto."

Tags:

sampdoria puggioni

Condividi: