Porto di Genova, trovato ordigno bellico durante i lavori di dragaggio

di Edoardo Cozza

Attualmente, in rada, si stanno completando le operazioni coordinate dagli Artificieri con il supporto della Guardia di Finanza

Porto di Genova, trovato ordigno bellico durante i lavori di dragaggio

Questa mattina, mentre erano in esecuzione i lavori di dragaggio del porto passeggeri di Genova, previsti per mantenere le quote di fondale necessari alle manovre in sicurezza delle navi da crociera in accosto a Ponte dei Mille, è stato rinvenuto un residuato bellico.

Immediatamente è scattata la procedura di intesa con l'Autorità Marittima che ha disposto il carico dell'ordigno sulla motonave diretta in rada per allontanarlo prontamente dall'area antistante Molo Vecchio in attesa degli artificieri della Marina. 

Attualmente, in rada, si stanno completando le operazioni coordinate dagli Artificieri con il supporto della Guardia di Finanza che prevedono l'incapsulamento dell'ordigno e il suo allontanamento in sicurezza.