Tags:

pallanuoto bogliasco

Pallanuoto, Bogliasco in delirio: è Serie A1

di Redazione

Impresa epica in casa della Roma Vis Nova. Dopo due gare in parità, ci sono voluti 18 rigori per decidere la "bella"

Pallanuoto, Bogliasco in delirio: è Serie A1

Dopo tre anni di purgatorio il Bogliasco torna in A1. Lo fa coronando al meglio una stagione che l’ha visto sempre protagonista, dalla prima all’ultima gara, come dimostrano le 22 vittorie ottenute in 26 gare tra regular season e playoff..

Lo fa dopo aver compiuto un’impresa epica, in casa della Roma Vis Nova, già entrata di diritto nel grande libro della storia biancazzurra.. A renderla ancor più unica e speciale è stato un epilogo assurdo ed imprevedibile. Dopo essersi annullati nelle prime due sfide della serie finale, vincendone una ciascuno con il medesimo scarto, liguri e laziali non sono riusciti a superarsi neppure nel corso dei 32 lunghissimi minuti di gara-tre.
La ‘bella’ disputatasi allo stadio del nuoto di Monterotondo è infatti terminata clamorosamente senza vincitori né vinti. Per decretare la salita in Paradiso sono così serviti i rigori. E anche qui le emozioni si sono protratte quasi all’infinito, tanto che sono serviti ben 18 tiri per spezzare definitivamente l’equilibrio e colorare di biancazzurro il cielo della Capitale.

Stanotte alle 5 festa grande davanti alla piscina di Bogliasco con tanti tifosi in festa insieme alla squadra.

TABELLINO:

ROMA VIS NOVA PALLANUOTO-BOGLIASCO 1951 15-16

ROMA VIS NOVA PALLANUOTO: V. Correggia, S. Padovano, G. Carchedi, E. Ferraro 2, O. Radulovic, A. Navarra, S. Russo 3, Luca Provenziani, A. Agnolet, A. Narciso 3, E. Calcaterra 1, M. Antonucci 1, T. Peluso. All. Calcaterra

BOGLIASCO 1951: E. Prian, E. Percoco, A. Brambilla Di Civesio 2, F. Gavazzi 2, A. Bottaro 1, G. Guidaldi 2, T. Tabbiani 1, F. Brambilla Di Civesio, G. Boero 1, A. Bonomo 1, D. Puccio, D. Broggi Mazzetti, A. Di Donna. All. Magalotti

Arbitri: Gomez e Frauenfelder

Note

Parziali: 3-2 3-2 2-4 2-2 Nel quarto tempo Ferraro (VN) fallisce un rigore (palo). Usciti per limite di falli: Padovano (VN) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Vis Nova 3/8 + 1 rigore, Bogliasco 2/10 + 2 rigori. 10-10 dopo i quattro tempi. Sequenza rigori: Brambilla di Civesio F. (B) parato, Antonucci (VN) gol, Tabbiani (B) gol, Ferraro (VN) traversa, Gavazzi (B) gol, Provenzani (VN) gol, Brambilla di Civesio A. (B) gol, Russo (VN) gol, Puccio (B) gol, Calcaterra (VN) gol, Brambilla di Civesio F. (B) gol, Antonucci (VN) gol, Tabbiani (B) parato, Ferraro (VN) palo, Gavazzi (B) traversa, Provenzani (VN) palo, Brambilla di Civesio A. (B) gol, Russo (VN) traversa.

Punteggio finale: 15-16. Spettatori: 100.