Liquami della fogna in mare, divieto di balneazione a Porto Venere

di Fabio Canessa

Nella zona dell'Olivo per consentire la riparazione della condotta occlusa

Liquami della fogna in mare, divieto di balneazione a Porto Venere

Divieto di balneazione a Porto Venere nella zona dell'Olivo, dove già alcuni giorni fa era stato imposto lo stesso provvedimento dal sindaco.

Alcuni bagnanti hanno notato sversamenti di liquami in acqua a causa di un problema alla condotta fognaria: sul posto sono intervenuti gli agenti della municipale e i tecnici di Acam, per "la riparazione del tratto di condotta occluso" si legge nell'ordinanza.

E' scattato così il divieto di balneazione, per consentire i lavori e sino al prossimo campionamento delle acque. Il tratto interessato comprende anche alcuni stabilimenti balneari.