Liguria: caldo torrido, ma in lieve diminuzione. Mercoledì possibili brevi temporali anche sulla costa

di Redazione

Genova la provincia più calda, 33°, seguita dalla Spezia, 32°, Savona, 30.5° ed Imperia, 29.6°

Liguria: caldo torrido, ma in lieve diminuzione. Mercoledì possibili brevi temporali anche sulla costa

La più “fredda”, si fa per dire, delle 4 province liguri oggi è stata Imperia con 29.6 gradi. Seguono Savona con 30.5 ed Spezia con 32.7 mentre Genova con 33 gradi è in assoluto la città più calda della Liguria.

I previsori Arpal raccontano che negli ultimi due giorni la temperatura è scesa di un paio di gradi, e lo stesso lieve abbassamento si registrerà nei prossimi giorni tanto da sperare di scendere sotto i 30 gradi. Mercoledì inoltre potrebbero esserci dei brevi temporali nell'entroterra e anche lungo la costa.

La località più calda della regione rimane Riccò del Golfo, 36.7°, mentre la zona più bollente della provincia di Genova è stata Bolzaneto, 34.5°.

L'afa rimane stabile a Genova, 47%, e più elevata a ponente, 79%. Il mare è e rimarrà calmo e anche abbastanza caldo, 27°.