La peste suina arriva a Genova: carcassa di cinghiale a Staglieno

di Edoardo Cozza

Dopo i casi tra Valle Stura e Valle Scrivia, un suino selvatico morto e positivo al virus è stato trovato alle porte della città, nei pressi di un casello

La peste suina arriva a Genova: carcassa di cinghiale a Staglieno

Dopo aver colpito le zone dell'entroterra, la peste suina ora è arrivata anche a Genova: una carcassa di cinghiale, positiva al virus, è stata trovata nella zona di Staglieno, non lontano dal casello autostradale di Genova Est. La conferma arriva dai veterinari di Alisa.

Arriva così a 11 il totale di casi di peste suina accertati in Liguria: gli altri erano stati riscontrati tra Valle Scrivia e Valle Stura. Ora, per la prima volta, ecco un caso alle porte della città. L'espandersi del virus, non pericoloso per l'uomo, ha comunque portato a una sorta di lockdown per 36 comuni della Liguria, per circoscrivere il contagio che potrebbe colpire anche suini domestici e non solo quelli selvatici come, appunto, i cinghiali.