Juventus-Genoa 2-0, Cuadrado e Dybala freddano un Grifone ancora a secco di goal

di Marco Innocenti

Il colombiano apre le danze direttamente dalla bandierina. Sirigu tiene a galla i rossoblu con una serie di parate da urlo. Alla fine la chiude La Joya

Juventus-Genoa 2-0, Cuadrado e Dybala freddano un Grifone ancora a secco di goal

90'+3: Basta così allo Stadium. Finisce 2-0 per la Juve

89': Ci saranno 3' di recupero

81': DYBALA PER CHIUDERE I CONTI!! Percussione sulla sinistra di Bernardeschi, tocco corto per Dybala che col mancino fredda Sirigu incrociandola sul palo lungo

73': Giallo anche per Kean, dopo un fallo su Biraschi

71': Chiffi ammonisce Morata e Allegri lo sostituisce. Al suo posto entra Kean. Cambio anche nel Genoa: Vanheusden al posto di Bani

65': Contropiede 3 vs 1 della Juventus, Bernardeschi serve l'assist ma la palla è a metà fra Morata e Dybala, alla fine conclude l'argentino ma Sirigu è ancora perfetto e salva di nuovo il Genoa

62': Botta dal limite di Dybala, Sirigu è ben piazzato e blocca

57': tre cambi nel Grifone: Pandev per Bianchi, Galdames per Behrami e Portanova per Toure

56': Ci prova anche De Ligt dalla distanza, Sirigu blocca

52': Altro salvataggio di Sirigu, stavolta sulla conclusione di Morata che s'inserisce dalla sinistra e scarica il tiro, controllato a mano aperta dal portiere rossoblu

50': azione avvolgente della Juventus con Bernardeschi per Morata, tocco per Dybala che controlla, si accentra e calcia cercando l'incrocio: palla fuori bersaglio di un soffio 

49': Giallo per Cambiaso

46': Si riparte

SECONDO TEMPO:

45': Ancora Sirigu a negare il raddoppio alla Juve: cross di Dybala da sinistra per Morata che, in scivolata, anticipa tutti ma trova l'opposizione del portiere rossoblu, che evita l'allungo dei padroni di casa, proprio pochi secondi prima che Chiffi fischi la fine del primo tempo

43': Non ci sarà recupero

36': Occasionissima per De Ligt che, prima colpisce di testa su cross morbido di Bernardeschi, poi sulla respinta di Sirigu, si ritrova la palla fra i piedi ma non riesce a mettere dentro da due passi

33': Ammonito Pellegrini che stende Ghiglione

26': Cross di Pellegrini dalla sinistra, la difesa rossoblu libera così così, palla a Bernardeschi che dal limite colpisce male e spara alto

14': Percussione di Bernardeschi che semina Bani e poi cerca il tiro. Palla sul fondo

8': CHE GOAL PER CUADRADO!! Direttamente dalla bandierina, il colombiano della Juventus la piazza proprio sotto l'incrocio dei pali dopo aver scavalcato Sirigu

1': SI parte. Primo pallone manovrato dal Genoa

PRIMO TEMPO:

Il Genoa di Shevchenko, dopo un punto raccolto in tre gare, sbarca allo Stadium per sfidare la Juventus di Max Allegri. Il Grifone arriva a questa difficile prova con tante assenze e con l'apprensione di due casi di covid scoperti proprio nelle ultime ore all'interno dello staff della prima squadra.

Ecco le scelte dei due allenatori:

JUVENTUS: Szczesny, Cuadrado, de Ligt, Chiellini, Pellegrini, Bentancur, Locatelli, Kulusevski, Dybala, Bernardeschi, Morata. All. Allegri

GENOA: Sirigu, Biraschi, Bani, Vasquez, Ghiglione, Hernani, Behrami, Toure, Cambiaso, Ekuban, Bianchi. All. Shevchenko

ARBITRO: Chiffi (ass. Ranghetti e Colarossi - IV: Santoro - Var: Valeri - Avar: Preti)