Condividi:


Incidente mortale a Marassi: ragazza su un monopattino travolta da un tir

di Alessandro Bacci

La tragedia è avvenuta alle 9 del mattino, i soccorsi sono stati immediati ma la donna purtroppo è morta sul colpo

Tragedia questa mattina a Marassi. Una ragazza a bordo di un monopattino è morta dopo essere stata travolta da un tir. Il fatto è avvenuto alle 9 all'incrocio tra via Fereggiano, via Monticelli e corso De Stefanis. La donna stava guidando un monopattino elettrico. Ancora da ricostruire la dinamica dell'incidente: è possibile che il conducente non abbia visto la ragazza e la abbia travolta, oppure che la giovane sia caduta prima di essere stata travolta. La donna investita aveva appena accompagnato i figli a scuola e stava tornando indietro. 

I soccorsi sono stati immediati ma per la ragazza non c'è stato nulla da fare È la prima volta a Genova che si verifica un incidente grave a bordo di un monopattino ed è il primo mortale del 2021. Una vera e propria tragedia, il quartiere è sotto shock nel vedere il telo sull'asfalto. I rilievi sono in mano agli agenti della sezione infortunistica della polizia locale.  Il conducente del camion, 46 anni, è risultato negativo all'alcol e droga test.