Tags:

incendio taggia mazzi aerei

Incendio di Taggia, le fiamme non si fermano: tornano i mezzi aerei

di Redazione

Le operazioni di spegnimento e bonifica del rogo, scoppiato ieri pomeriggio, andranno avanti per tutto il giorno

Incendio di Taggia, le fiamme non si fermano: tornano i mezzi aerei

L'incendio sulla collina di Taggia non è ancora stato spento, i vigili del fuoco e numerosi volontari di Protezione civile, infatti, stanno ancora lavorando per spegnere il rogo divampato ieri pomeriggio da una baracca in un'area sottostante un viadotto dell'A10. 

Ieri tre persone sono state costrette a lasciare le loro abitazioni per precauzione per poi rientrare dopo alcune ore ed altre sette persone erano state aiutate ad abbandonare in fetta la parte del bosco attaccata dalle fiamme. 

Dall'alba, a dar manforte alle squadre a terra, sono tornati i mezzi aerei. Le operazioni di spegnimento e bonifica dell'incendio, coordinate dal centro di comando dei vigili del fuoco allestito nel campo sportivo delle ex caserme Revelli, a Taggia, andranno avanti per tutto il giorno.