Condividi:


Inaugurazione Ponte Genova, Bucci: "Rispettiamo la volontà dei familiari delle vittime"

di Redazione

Il sindaco: "Mi avrebbe fatto piacere la loro partecipazione, ok all'incontro con Mattarella"

"Mi avrebbe fatto piacere la loro partecipazione, come avrebbe fatto piacere a tutta la città averli con noi in un giorno importante per Genova. Ovviamente rispettiamo la loro volontà". Così il sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione del viadotto Polcevera Marco Bucci commenta la decisione del comitato Ricordo Vittime Ponte Morandi di non partecipare alla cerimonia di inaugurazione del nuovo ponte e di chiedere un momento di raccoglimento nell'area dei "43 alberi".

"La cerimonia - aggiunge Bucci - seguirà il programma concordato con le famiglie delle vittime". Il sindaco e commissario spiega inoltre che "è previsto nella stessa giornata l'incontro delle famiglie con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella". Marco Bucci nella doppia veste avrà un appuntamento con il comitato nelle prossime due settimane per concordare l'agenda in vista della commemorazione dei morti di ponte Morandi in programma per il 14 agosto.