Gian Alberto Cerruti riconfermato alla guida del Gruppo Giovani Assagenti

di Edoardo Cozza

Tanti i progetti per il prossimo biennio: si parte con il primo evento dedicato a tutti giovani dello shipping

Gian Alberto Cerruti riconfermato alla guida del Gruppo Giovani Assagenti

Promuovere le iniziative atte ad approfondire la conoscenza dei problemi economici, sociali, politici e tecnici della categoria al fine di esaltare nei Giovani la consapevolezza dell’iniziativa imprenditoriale e dello spirito associativo. Questi gli obiettivi di Gian Alberto Cerruti (Gruppo Gastaldi) riconfermato all’unanimità alla guida dei Giovani Assagenti per il prossimo biennio. Il rinnovo della carica è avvenuto il 31 maggio nel corso della tradizionale Assemblea. Lo accompagneranno in questo percorso i vicepresidenti Lorenzo Giacobbe di Januamar e Simone Carlini di Multimarine, insieme a Giulia de Paolis di Bulkmare, Pietro Abbona di Fratelli Cosuich, Michele Pezzano di Arkas Italia, Niccolò Braibanti di Hapag Lloyd, Aldo Negri del Gruppo Finsea e Andrea Pompei di Faster che affiancheranno Gian Alberto Cerruti come membri del Comitato Direttivo del Gruppo Giovani Assagenti. 

"Ringrazio i colleghi che hanno rinnovato la fiducia riconfermandomi nel ruolo di Presidente - dichiara Gian Alberto Cerruti -. Durante questi anni il Gruppo ha consolidato ed espanso la propria ragione di appartenenza, proponendo iniziative di successo e arricchimento personale ed aziendale. Il nostro primo passo sarà la prima edizione dell’evento Youngster Shipping Summer Party, organizzato dal nostro Gruppo Giovani, nella stupenda cornice dei giardini di Palazzo del Principe il 7 luglio.”

Questa iniziativa ha come principale obiettivo quello di riunire, per la prima volta, i giovani professionisti under 40 di tutte le categorie legate al mondo marittimo - agenzie marittime, compagnie armatoriali spedizionieri internazionali, trader, broker marittimi e da diporto, inland maritime terminal operator, fornitori di servizi navali, fornitori servizi portuali, società di autotrasporto, studi legali marittimisti ed istituzioni legate all’economia del mare - per favorire e incoraggiare le nuove generazioni a socializzare, fare networking e acquisire nuove competenze nel settore, il tutto durante una serata di divertimento e musica.