Genova, pilone deteriorato sull'elicoidale. Il Comune assicura: "Nessun rischio crollo"

di Redazione

Nei prossimi giorni avverranno le verifiche con i tecnica di Rina: "Era un intervento già previsto". La carreggiata verrà ristretta

Il tratto dell'Elicoidale chiuso stamani ai Tir per un ammaloramento accertato su un pilone "è di competenza del Comune di Genova. Autostrade sta facendo lavori in quel punto per il potenziamento del nodo di San Benigno e durante le ispezioni ha notato che uno dei portali vicino a via Cantore presenta uno stato di corrosione superficiale nella parte centrale e pertanto va indagato meglio.

"Le verifiche avverranno nei prossimi giorni con il Rina". Lo si apprende da fonti del Comune di Genova. "Era un intervento già previsto, non c'è alcun rischio di crollo. Si tratta solo di una misura precauzionale".

Intanto è stato deciso che non ci sarà la chiusura totale della careggiata che dal varco portuale conduce al casello di Genova ovest:, ma delle delle tre corsie  ne saranno disponibili soltanto due.