Genova, Il principe Alberto all'Ospedale Gaslini. Garrone: "Un onore"

di Redazione

Dopo un breve colloquio con il presidente Garrone, ha firmato il libro degli ospiti lasciando una lunga dedica

Genova, Il principe Alberto all'Ospedale Gaslini. Garrone: "Un onore"

Dopo la visita a Euroflora, il Principe Alberto di Monaco si è diretto all'Ospedale Gaslini.

Dopo essersi intrattenuto brevemente con il presidente Edoardo Garrone e il direttore generale Robertto Botti e ancora con il sindaco Bucci e il presidente della Regione Toti.

Una foto di rito con i dirigenti, i medici, il personale dell'Ospedale,  e perfino qualche piccolo paziente, e il Principe ha apposto la sua firma al libro degli ospiti  nell'atrio dell'Ospedale. Non senza prima essersi un po' sorpreso dalla quantità e dal livello dei personaggi che avevano firmato questo libro prima di lui. Poi una lunga dedica scritta con particolare attenzione, per esprimere il ringraziamento e la stima a personale sanitario che si impegna per curare i bambini.

Uno scambio di doni è stato l'ultimo atto della visita.

Il presidente Edorardo Garrone ha commentato a caldo la sua visita: "E' un grandissimo onore che sia venuto qui, per tutti quelli che qui lavorano. Anche qualche piccolo ospite ha voluto essere presente. Il fatto che il Principe nella sua deedica abbia usato la parola passione per descrivere il nostro lavoro è un altro motivo per farci ricordare questa giornata".

Conclusa la visita, Alberto di Monaco si è diretto nella vicina Casa Rossa della Tana degli Orsi. Il Principe ha generosamente contribuito alla attività solidale di questa associazione che si occupa del sostegno alle famiglie dei piccoli pazienti.