Genova, falsi documenti per ricevere il reddito di cittadinanza: due denunciati

di Marco Innocenti

I due, un 50enne e un 35enne di origine bosniaca, ricevevano rispettivamente 2.000 e 1.500 euro

Genova, falsi documenti per ricevere il reddito di cittadinanza: due denunciati

Sono due i denunciati dai carabinieri di Genova perché percepivano indebitamente il reddito di cittadinanza. Si tratta di due uomini di origine bosniaca, di 50 e 35 anni, che grazie a false documentazioni fiscali, erano riusciti ad ottenere rispettivamente 2.000 e 1.500 euro. Le indagini, condotte dai carabinieri di Genova in collaborazione con Inps e Caf, hanno permesso di denunciare i due per il reato di percezione indebita di reddito di cittadinanza e truffa aggravata per il conseguimento di erogazione pubbliche.