Genova, controlli anti covid nella movida: chiusa chupiteria e bar multato

di Michele Varì

Pugno duro della polizia: fra centro storico e corso Italia dodici giovani multati perchè non indossavano la mascherina

Intensificati i controlli per l'emergenza Covid nei luoghi della movida di Genova: nella notte gli agenti delle volanti della polizia hanno chiuso per cinque giorni la chupiteria Tequiladi di via San Donato, nel centro storico, identificati i presenti, uno è stato denunciato denunciato per oltraggio. Sempre nella città vecchia denunciata la titolare del bar una in salita Pollaiuoli per musica elevata alle 5 del mattino.  

Davanti al Baretto di corso Italia, a Albaro, inoltre 12 persone sono state multate perchè non indossavano le mascherine come impone il D.L2020. All'interno del bar invece nessuna violazione riscontrata.

In  tutto gli agenti hanno identificato cento persone.

Nelle immagini i controlli svolti nei giorni scorsi dalla polizia in corso Italia dove gli agenti hanno dispensato anche alcuni consigli, come all'anziano immortalato nella foto che ha chiesto ai poliziotti come scaricare l'app Immuni