Tags:

shevchenko genoa Roma

Genoa, Shevchenko: "Atteggiamento giusto. L'accoglienza dei tifosi? Incredibile"

di Marco Innocenti

E sul recupero degli infortunati: "Purtroppo non credo arriveranno buone notizie dall'infermeria in vista di Udine"

Genoa, Shevchenko: "Atteggiamento giusto. L'accoglienza dei tifosi? Incredibile"

Un Genoa, quello che scende in campo per il debutto di Shevchenko al Ferraris, che tiene la Roma sullo 0-0 fino a una manciata di minuti dalla fine e poi cede di fronte a due colpi di un giovanissimo classe 2003 ma, da qui, Sheva vuole partire per rilanciare il Grifone: "Mi è piaciuto l'atteggiamento della squadra ma ci mancava un po' di freschezza - il commento di Shevchenko a fine gara in sala stampa - Il giovane Felix? Due goal, il secondo in particolare è stato un vero gioiello".

Tante assenze ed appena due settimane di lavoro: "Penso che l'atteggiamento e la voglia che i ragazzi ci hanno messo sicuramente ci premierà - ha aggiunto - Questo è un buon punto di partenza. La Gradinata mi ha accolto con un entusiasmo che mi ha sorpresa. I tifosi ci hanno supportato fino alla fine e sono stati fantastici. Il mercato? Non si è ancora aperto quindi non ne parliamo ancora. Dobbiamo prima di tutto recuperare i giocatori per essere competitivi ma, per la prossima, non credo ce la faremo. Lo staff medico sta lavorando per farlo ma non abbiamo per adesso buone notizie".