Genoa, la salvezza col Cosenza e lo stage in Nazionale: Giuseppe Caso pronto al rientro a Pegli

di Marco Innocenti

L'attaccante classe 1998, reduce da una stagione da protagonista con la maglia dei calabresi, proverà a convincere Alexander Blessin

Genoa, la salvezza col Cosenza e lo stage in Nazionale: Giuseppe Caso pronto al rientro a Pegli

Potrebbe esserci una nuova chance in rossoblu per Giuseppe Caso, l'attaccante classe 1998 girato lo scorso anno in prestito dal Genoa al Cosenza. Chiusa l'esperienza con la maglia dei calabresi con un bottino di 5 reti e altrettanti assist in 39 presenze fra campionato e playout, ora Caso rientrerà a Pegli per provare a convincere Alexander Blessin in vista della prossima stagione in serie B. Prima del ritorno al Genoa, però, per Caso è arrivata la gioia della convocazione in Nazionale per lo stage in programma proprio in questi giorni a Coverciano.

Poco prima della partita contro il Vicenza - ha detto lo stesso Caso ai microfoni di Cosenzachannel - ho saputo della convocazione di Mancini. La mia testa è rimasta comunque alla gara che avevamo da affrontare. A fine partita ho potuto festeggiare entrambe le cose, la salvezza e la convocazione in Nazionale. Futuro? Sono un giocatore del Genoa. Adesso torno lì e poi vedremo cosa accadrà”.

Una carriera, quella di Caso, che oggi con la convocazione in Azzurro trova un felice coronamento, dopo essere stato fortemente criticato al momento del suo arrivo al Genoa, portato a Pegli dall'allora direttore sportivo rossoblu Faggiano

 

[foto Pescatore-Tucci]