Genoa, la Nord chiama i tifosi: "Martedì alle 20 tutti sotto la Gradinata"

di Alessandro Bacci

Saranno presentati i murales e verrà ricordato Claudio Spagnolo: "Il rosso ed il blu sono i colori della squadra che porta il nome della nostra città, la prima"

Genoa, la Nord chiama i tifosi: "Martedì alle 20 tutti sotto la Gradinata"

Da giorni sotto la Gradinata Nord sono apparsi dei murales che hannon colorato le mura del Ferraris. Nelle ultime ore ne sono apparsi di nuovi e la Gradinata Nord ha chiamato a rapporto tutti i tifosi genoani. Martedì alle 20 proprio sotto il settore dei tifosi rossoblu, si terrà un incontro aperto alla tifoseria. Innanzitutto sarà ricordato Claudio Spagnolo, proprio di fronte al murales a lui dedicato. Di seguito il comunicato:

"Martedì 16 novembre alle 20 tutti i genoani sono invitati sotto la Gradinata Nord, per un incontro di grande significato. Saranno presenti, tra gli altri, i genitori del mai dimenticato Claudio Spagnolo "Spagna", per salutare insieme il nuovo murales a lui dedicato. Ma saranno ricordate, sempre attraverso emozionanti raffigurazioni, anche altre icone della storia rossoblu, così come uno specifico murales ricoderà tutti i tifosea della Nord che non sono più con noi. Questa scelta di colorare con immagini di grande significato è nata da alcuni ragazzi genoani con l'obiettivo di valorizzare lo stadio, con immagini intorno alla Nord, che raccontano la nostra storia in una sorta di museo a cielo aperto. Questa iniziativa è stata accolta da tutti con grande entusiasmo perchè il rosso ed il blu sono i colori della squadra che porta il nome della nostra città, la prima. 40 disegni che ci raccontano, raccontano Genova e i genoani. Un valore per la città, un valore che darà lustro a spazi trascurati per anni e lasciati all'incuria di improbabili scritte. Invitiamo quindi tutti i genoani a partecipare a questo momento. Uniti per la Nord."