Genoa, caccia ai nuovi acquisti: si fa anche il nome di Rincon

di Edoardo Cozza

Per il mediano del Torino sarebbe un ritorno. Per rinforzare l'attacco si guarda in casa Atalanta: nel mrino l'ex Spezia Piccoli e il russo Miranchuk

Genoa, caccia ai nuovi acquisti: si fa anche il nome di Rincon

La giostra dei nomi non è una novità con l'avvicinarsi del calciomercato, ma per il Genoa c'è da individuare in fretta i nomi giusti per risollevarsi da una situazione di classifica decisamente complicata. Nel girone di ritorno i rossoblù dovranno tenere un passo decisamente diverso per conquistare la salvezza e, per farlo, la nuova proprietà americana e il nuovo direttore sportivo Spors dovranno lavorare a spron battuto per garantire a Shevchenko i rinforzi necessari per invertire la rotta.

Tra le piste più calde ci sono quelle che portano al reparto offensivo dell'Atalanta: i bergamaschi hanno acquistato Boga dal Sassuolo e potrebbero disfarsi di un paio di pedine: il trequartista Miranchuk (un gol in campionato e un assist in Champions League in questa stagione) e il centravanti Piccoli, tornato dallo Spezia e autore di una rete in questa Serie A. 

Altro nome che inizia a rimbalzare è quello di Tomas Rincon: per il mediano venezuelano sarebbe un ritorno al Genoa, dopo le due stagioni e mezza tra l'estate 2014 e il gennaio 2017. In uscita dal Torino, il centrocampista è appetito in Sudamerica, ma la prospettiva di un'avventura in rossoblù potrebbe allettarlo.