Tags:

genoa preziosi 777 partners

Genoa, attesa per il closing. Oggi il comunicato

di Matteo Angeli

Appuntamento alle 14.30 a Milano. Dopo 18 anni tra sogni, successi e grandi delusioni si chiude quindi l'era Preziosi

Genoa, attesa per il closing. Oggi il comunicato

Attesa in casa Genoa per il closing che avverrà nel primo pomeriggio di oggi a Milano. Il gruppo 777 Partners oggi acquisterà tutte le quote di Enrico Preziosi che quindi passa ufficialmente di mano. Resta da capire quale sarà il suo ruolo, quasi certamente nel Cda ma con un ruolo marginale.

Mercoledì intanto sarà ufficializzato il nuovo presidente che sarà il presidente Alberto Zangrillo.

Dopo 18 anni tra sogni, successi e grandi delusioni si chiude quindi l'era Preziosi.

Con la chiusura della trattativa tra "777 Partners" ed Enrico Preziosi, avverrà il definitivo passaggio di consegne dall'imprenditore, che aveva acquistato il Genoa salvandolo dal fallimento al Tribunale di Treviso nel 2003, alla holding americana che dal 22 settembre scorso, giorno delle firme, è diventata nuova proprietaria del club più antico d'Italia.

I tifosi vivono questa fase come un momento storico per il Genoa perchè l'arrivo di 777 Partners sembra mostrare per gli anni a venire altri traguardi rispetto a quello della salvezza, che resta oggi però il primo obiettivo vista la posizione di classifica. Josh Wander, co fondatore di 777 Partners, non ha nascosto negli ultimi giorni obiettivi sportivi di livello europeo e la scelta di nominare Andriy Shevchenko allenatore rientra in questo progetto tecnico ad ampio respiro. La nuova società punta a crescere sotto tutti i punti di vista e non solo da quello sportivo, con lo sviluppo del settore giovanile e quello di un apposito centro di allenamento.