Condividi:


Furgone supera il passaggio a livello e viene travolto dal treno: tragedia sfiorata a Loano

di Marco Innocenti

Il conducente del mezzo ha raccontato di essersi accorto dell'errore quando ormai era troppo tardi. Per fortuna, non ci sono stati feriti

Come si dice in questi casi, poteva andare davvero molto ma molto peggio. Tanta paura ma per fortuna nessun ferito nello scontro a Loano fra un furgone e un treno regionale, il 12275 proveniente da Savona e diretto a Ventimiglia, avvenuto intorno alle 18 nei pressi della stazione di Loano.

Secondo quanto raccontato da alcuni testimoni, l'autista del mezzo, uscito miracolosamente illeso, avrebbe provato ad attraversare i binari quando le barriere si stavano per abbassare e il semaforo era già rosso. Purtroppo per lui, però, la presenza dei veicoli sulla corsia opposta e la discesa delle sbarre, l'avrebbero bloccato sui binari, costringendolo a tentare una manovra disperata per mettersi in salvo. Dopo pochi secondi, però, è sopraggiunto il treno che, nonostante una brusca frenata, non è riuscito a fermarsi, travolgendo così il furgone lasciato sul ciglio della massicciata.

Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco, la polizia locale, la polfer e i mezzi di soccorso, anche se - come detto - per fortuna non si registrano feriti. Gravi invece i ritardi sulla circolazione ferroviaria, visto che l'incidente è avvenuto in un tratto a binario unico.