Elezioni Genova, Bucci presenta "Al lavoro per Genova": il libro uscirà per la campagna elettorale

di Giorgia Fabiocchi

Il primo cittadini lancia una frecciata agli avversari: "Sarà il caso che il centrosinistra si affretti a trovare un candidato, ho bisogno di uno sfidante"

Elezioni Genova, Bucci presenta "Al lavoro per Genova": il libro uscirà per la campagna elettorale

Si chiama "Al lavoro per Genova" e riassume in poche decine di pagine, fitte di numeri e dati, gli obiettivi raggiunti in questi cinque anni. La pubblicazione è stata messa a punto in vista della campagna elettorale dal sindaco Marco Bucci e dalla sua giunta. Il primo cittadino maneggia il libretto, pronto per essere stampato e pubblicato online a disposizione di chi lo vorrà leggere: "Ma non preoccupatevi, non faremo invii nelle cassette della posta" dice. Sarà dunque a disposizione dei supporter del centrodestra.

Tra gli aspetti più sottolineati nel documento le cifre spese dall'amministrazione per la manutenzione nei vari municipi. "Se andate a vedere, in alcuni municipi abbiamo speso il doppio rispetto alle precedenti amministrazioni e questa è l'unica risposta che dò a chi vuole parlare di periferie abbandonate in maniera strumentale". Resta fuori dal libretto, per ora, il tema della demografia. "Ma lo inseriremo, abbiamo finalmente i dati che ci arrivano dalle compagnie telefoniche e confermo, a Genova sono domiciliate 650mila persone, non è vero che la città sta perdendo popolazione". Bucci infine, lancia una frecciata agli avversari: "Sarà il caso che il centrosinistra si affretti a trovare un candidato, ho bisogno di uno sfidante, così è frustrante"