Condividi:


d'Amico cede la tanker High Courage: il passaggio entro la fine dell'anno

di Marco Innocenti

L'ad Paolo d'Amico: "Miglioriamo così anche la nostra posizione di liquidità, condizione fondamentale per il successo a lungo termine"

D'Amico Tankers, controllata operativa del gruppo d’Amico International Shipping S.A., ha firmato un accordo per la vendita della MT High Courage, una ‘MR’ di portata lorda pari a 46,975 tonnellate, costruita nel 2005 presso i cantieri sud coreani STX, per un importo pari a 12,65 milioni di dollari. Questo accordo consente a d’Amico Tankers di generare, alla consegna della nave (stimata tra novembre 2020 e gennaio 2021), circa 8,9 milioni di dollari di cassa, al netto delle commissioni e del rimborso del debito bancario esistente. Ad oggi, la flotta del gruppo d'Amico International Shipping comprende 42 navi cisterna a doppio scafo (MR, Handysize e LR1, di cui 22 navi di proprietà, 11 a noleggio time-charter e 9 a noleggio a scafo nudo), con un’età media relativa alle navi di proprietà e a noleggio a scafo nudo pari a 6,95 anni.

“Sono lieto di annunciare la firma di questo accordo per la vendita della MT High Courage, una nave MR costruita nel 2005 ed una delle più vecchie della nostra flotta - ha dichiarato Paolo d’Amico, presidente e amministratore delegato di d’Amico International Shipping - Come affermato più volte in passato, intendiamo posizionare la nostra azienda come armatore e operatore di una flotta di product tankers estremamente moderna. Questo accordo consente, inoltre, a d'Amico International Shipping di generare circa 8,9 milioni di dollari di cassa, riducendo la nostra leva finanziaria netta e migliorando significativamente la nostra posizione di liquidità. Riteniamo che una solida struttura finanziaria sia fondamentale per sostenere il successo della nostra azienda nel lungo termine”.