Condividi:


Covid Liguria, 761 nuovi casi. Calano gli ospedalizzati: -28. Boom di guariti: +1982

di Redazione

Il rapporto tra positivi e tamponi aumenta e si assesta al 13,47%, non si placano i decessi: +29. I numeri del 20 novembre

L'emergenza coronavirus conferma il rallentamento in Liguria ma i numeri sono ancora alti e da non sottovalutare. Sono 761 i nuovi casi registrati nella nostra regione nelle ultime 24 ore a fronte di 5647 tamponi effettuati. Un dato che fa quindi emergere una percentuale del 13,47% di contagiati sui tamponi fatti. (Ieri il rapporto era al 12,8%). E' quanto emerge dal bollettino quotidiano sulla base del flusso di dati tra Alisa e il ministero della Salute. Il dato più positivo in questo venerdì 20 novembre, riguarda gli ospedalizzati che diminuiscono di altre 29 unità nelle ultime 24 ore. Stabili anche le terapie intensive che raggiungono quota 120, ossia una in più rispetto a ieri. Di seguito il dettaglio dei nuovi positivi in Liguria:

ASL 1: 87
21 contatto di caso confermato
64 attività screening
2 sociosanitario

ASL 2: 92
20 contatto caso confermato
70 attività screening
2  settore sociosanitario

ASL 3: 485
101 contatto caso confermato
341 attività screening
43 settore sociosanitario

ASL 4: 13
6 contatto caso confermato
7 attività screening

ASL 5: 84
20 contatto caso confermato
64  attività screening

decessi registrati sono 29, un numero ancora alto. Oggi si registra un vero e proprio boom di guariti: sono 1982. (Ieri erano 587). Gli attuali positivi in Liguria sono in totale 16194.