Covid Liguria, 54 casi e un decesso: superata la soglia di 1,5 milioni di vaccini

di Alessandro Bacci

Il totale di casi positivi cresce di 23 unità, un ricoverato in più. A Genova 30 nuovi casi in un giorno

Covid Liguria, 54 casi e un decesso: superata la soglia di 1,5 milioni di vaccini

Ci sono 54 nuovi contagi covid in Liguria, con una nuova vittima, un 87enne deceduto il 14 luglio all'ospedale Galliera di Genova, e un ricoverato in più in ospedale (ora sono 13), anche se sono stabili i posti occupati in terapia intensiva (5). E' quanto emerge dal bollettino della Regione sulla base del flusso tra Alisa e il ministero della Salute. Il totale di casi positivi cresce di 23 unità a 1.481. Non sembra calare il numero di test: ne sono stati fatti 5.400 (2.838 molecolari e 2.562 antigenici rapidi) con un'incidenza dei positivi che è dunque dell'1%. Ci sono 25 persone in più in isolamento (sono 243). Da inizio pandemia sono morte per covid in Liguria 4.355 persone.

I nuovi casi sono soprattutto di residenti nella Asl di Genova (30) e poi di Imperia (9), La Spezia (8), Savona (4) e Chiavari (2). Un solo caso non è di una persona residente in Liguria. Rispetto alla campagna vaccinale, sono stati somministrati 1.509.357 vaccini (pari all'87% di quanto consegnato) superando dunque l'importante soglia psicologica del milione e mezzo di dosi inoculate. Solo nell'ultima giornata sono state fatte 13.618 vaccinazioni: 3.324 AstraZeneca o Johnson, 10.294 Pfizer o Moderna. Hanno completato il ciclo ricevendo anche la seconda dose 496.820 persone con vaccini mRna, 79.359 hanno invece ricevuto anche la seconda dose AstraZeneca.