Covid in Liguria, 1.781 contagi in 24 ore. Calano gli ospedalizzati ma salgono le terapie intensive

di Marco Innocenti

Nel bollettino giornaliero si registrano 10 decessi ma alcuni risalgono ai giorni scorsi: 5 uomini e 5 donne di età compresa fra 67 e 97 anni

Covid in Liguria, 1.781 contagi in 24 ore. Calano gli ospedalizzati ma salgono le terapie intensive

Sono 1.781 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 7.551 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 15.352 tamponi antigenici rapidi, con il tasso di positività che si attesta al 7,77%. I nuovi casi sono satti registrati: 340 a Imperia, 353 a Savona, 684 a Genova (464 in Asl 3 e 220 in Asl 4), 384 alla Spezia e 20 residenti fuori regione. Numeri con i quali il numero dei positivi sfonda anche il tetto dei 15mila, più esattamente sono 15.872: 2.656 a Savona, 2.431 alla Spezia, 3.211 a Imperia, 6.846 a Genova e 728 residenti fuori regione o in fase di verifica.

Così come accaduto anche ieri, calano gli ospedalizzati nella nostra regione anche se solo di una unità. Oggi sono infatti 542 con 43 letti occupati in terapia intensiva, in rialzo rispetto ai 38 di ieri. Dieci in totale i decessi, anche se molti di questi risalgono a diversi giorni addietro, uno addirittura allo scorso 21 dicembre. Si tratta di 5 uomini e 5 donne di età compresa fra i 67 e i 97 anni.