Covid, altri 4 ospedali sospendono le visite dei parenti ai pazienti ricoverati

di Edoardo Cozza

Si tratta di Villa Scassi, Padre Antero Micone, Gallino e La Colletta: potranno essere concesse solo in casi particolari con l'ok della direzione medica

Covid, altri 4 ospedali sospendono le visite dei parenti ai pazienti ricoverati

L'aumento dei contagi da covid nel territorio ligure impone lo stop alle visite ai pazienti ricoverati in 4 strutture ospedaliere di Genova e dintorni. Lo ha deciso l'Asl3 Liguria, quella dell'area genovese. 

Nel comunicato si legge: "In considerazione all'evoluzione del quadro epidemiologico relativo all'emergenza Covid-19, a tutela di pazienti e operatori,  Asl3 comunica che a far data dal 12 dicembre, le visite ai degenti ricoverati presso gli Ospedali Villa Scassi (Sampierdarena), Padre Antero Micone (Sestri Ponente), Gallino (Ponte Decimo) e La Colletta (presidio ospedaliero di Arenzano) sono temporaneamente sospese e potranno essere concesse solo in casi particolari valutati dal responsabile della Struttura e condivisi con la Direzione Medica Ospedaliera. Qualora dovesse essere ammessa la visita al paziente degente restano invariate le modalità di accesso, come previsto da procedura aziendale".

La decisione era già stata presa nei giorni scorsi, invece, sia per il San Martino che per il Galliera: in entrambi i nosocomi era stata cancellata la possibilità di var visita ai pazienti degenti.