Condividi:


Costa Victoria arriva nel porto di Piombino per la demolizione

di Marco Innocenti

Il saluto del sindaco Francesco Ferrari: "L'arrivo di questa nave conferma le enormi potenzialità delle industrie del nostro scalo"

La Costa Victoria ha fatto il suo ultimo viaggio. La nave da crociera, ultima nave 'italiana' della flotta del fumaiolo giallo, ha infatti raggiunto il porto di Piombino dove verrà demolita. In un primo momento sembrava che Costa Crociere potesse cedere la nave ai cantieri San Giorgio del Porto per riadattarla e trasformarla in un hotel galleggiante per ospitare gli equipaggi delle navi in riparazione nei cantieri Chantier Naval de Marseille.

Ad accogliere la Victoria nello scalo toscano, è stato il sindaco di Piombino Francesco Ferrari che, su Facebook, ha scritto: "Questa mattina sono andato a dare il mio benvenuto in città a questo colosso del mare e al suo capitano, Gianfranco La Fauci, prima che la nave sia avviata al processo di preparazione alla demolizione. Il porto di Piombino e le sue industrie rappresentano un'enorme potenzialità per lo sviluppo e il rilancio dell'economia cittadina e l'arrivo di questa nave ne è un'ulteriore importante conferma".