Coronavirus, Speranza: "Zona gialla non significa scampato pericolo"

di Alessandro Bacci

Il ministro: "Il virus circola e il rischio, anche per via delle varianti, resta alto. Non possiamo scherzare con il fuoco"

Coronavirus, Speranza: "Zona gialla non significa scampato pericolo"

"Serve massima prudenza su tutto il territorio nazionale. Non dobbiamo vanificare i progressi delle ultime settimane, risultato dei sacrifici fatti finora. Zona gialla non significa scampato pericolo. Il virus circola e il rischio, anche per via delle varianti, resta alto. Non possiamo scherzare con il fuoco". Questo l'appello del ministro della Salute, Roberto Speranza, pubblicato su Facebook.