Coronavirus Liguria, 8 morti e 231 nuove positività. Aumentano le terapie intensive

di Gregorio Spigno

Il tasso di positività è sceso al 3,15%, guariti a quota 452. Le persone che hanno completato l'iter vaccinale sono più di 12.000

Coronavirus Liguria, 8 morti e 231 nuove positività. Aumentano le terapie intensive

In Liguria si contano 231 nuovi casi di positività al Coronavirus su 7.322 tamponi effettuati (di cui 2.594 rapidi): così, il tasso di positività scende dal 5,32% al 3,15%. Aumentano di 3 unità i malati ricoverati in terapie intenisve, passando da 84 ad 87. Stabili gli ospedalizzati a quota 745.

8 i morti, di età compresa tra i 75 e i 92 anni, che portano il totale dei decessi a 4.018. Il totale dei casi positivi, invece, si attesta a 7.507, 229 in meno rispetto a ieri.

I guariti di oggi sono 452.

I nuovi casi sono stati registrati 68 nell'Imperiese, 31 nel Savonese, 24 nello Spezzino, 25 nel Tigullio e 81 nella Asl3 di Genova.

Due sono residenti fuori regione.

In isolamento domiciliare ci sono 6720 persone, 267 in meno rispetto alle 24 ore precedenti, e in sorveglianza attiva ce ne sono 6811.

Capitolo vaccini: sono state inoculate 11520 dosi (9843 mRNA e 1677 AstraZeneca).

Quelli consegnati sono 483380, quelli somministrati 414454, l'86%: ieri la pecentuale era dell'83%. Hanno chiuso il ciclo vaccinale 120346 persone.