Condividi:


Coronavirus Liguria, 402 casi e un decesso: solo 7 nuovi contagi nello spezzino

di Alessandro Bacci

I ricoveri crescono di cinque unità, il tasso di positività schizza al 10,3%. Situazione più pesante a Savona e Genova

Sono 402 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 2571 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 1330 tamponi antigenici rapidi, per un'incidenza quindi che schizza al 10,30% sl totale dei test totali effettuati. Si registra invece una sola vittima, un uomo di 83 anni, deceduto il 3 aprile all'ospedale Policlinico San Martino di Genova. E' quanto emerge dal bollettino diffuso dalla Regione sulla base del flusso dati tra Alisa e il ministero della Salute.

Crescono i ricoveri: sono ora 761, ovvero 5 in più rispetto alla vigilia, con 78 persone in terapia intensiva, stabili rispetto a ieri. Il totale dei casi positivi cresce di 24 unità a 8167. A livello territoriale, restano alti i contagi sulla zona rossa di Savona (138), a Imperia (47), a Genova sono 199, nel Tigullio 11 e nello spezzino solo 7.

Quanto alla campagna vaccinale, le dosi somministrate si attestano al 75% delle cosegne. Le vaccinazioni alle 16 di questo lunedì festivo risultano comunque importanti e pari a 3083 (2720 di tipo Rna messaggero, 363 AstraZeneca). 107480 persone hanno già ricevuto al seconda dose di un vaccino del tipo Pfizer-Biontech o Moderna, 4 sono alla seconda dose AstraZeneca.