Coronavirus Liguria, 10 decessi e 494 casi: 250 solo a Genova

di Alessandro Bacci

Il tasso di positività sale al 6,3%, diminuiscono gli ospedalizzati ma aumentano le terapie intensive, somministrato il 78% dei vaccini ricevuti

Coronavirus Liguria, 10 decessi e 494 casi: 250 solo a Genova

L'epidemia covid in Liguria vede 494 nuovi contagi, dopo 4694 tamponi molecolari e 3027 antigenicicon un'incidenza che sale al 6,3% (rispetto al 5.5% di ieri). A livello territoriale, 94 i casi registrati nell'Asl di Imperia, 102 a Savona, 250 a Genova (219 in Asl3 e 31 in Asl4) e 46 alla Spezia.

Ci sono 10 nuove vittime, di età compresa tra i 75 e i 94 anni, mentre diminuiscono i ricoveri: sono 654 le persone ospedalizzate in diminuzione di 6 unità rispetto a ieri. Mentre in terapia intensiva ci sono 65 malati, due in più rispetto a ieri. 

In isolamento domiciliare ci sono 5501 persone, 368 in più rispetto a ieri, mentre in sorveglianza attiva ce ne sono 6244, erano 6152.

Prosegue il piano di vaccinazione: nel complesso sono state somministrate 242.413 dosi (pari al 78% dei vaccini consegnati). Oggi ne sono state effettuate 4.493 dosi del tipo a Rna messaggero, un tipo di vaccinazione che in Liguria vede 84.054 persone che hanno già ricevuto anche la seconda dose. Sono state somministrate invece 3.518 dosi di AstraZeneca (1 ha ricevuto anche la seconda dose).