Ciclovia Tirrenica, inaugurato il tratto di Ventimiglia

di Edoardo Cozza

Una pista ciclabile a sbalzo sulla spiaggia che fa parte del percorso che unirà Lazio, Toscana e Liguria

Ciclovia Tirrenica, inaugurato il tratto di Ventimiglia

Inaugurata a Ventimiglia la passeggiata con pista ciclabile, tratto della ciclovia Tirrenica, a sbalzo sulla spiaggia. Presenti il sindaco Gaetano Scullino, il governatore Giovanni Toti e gli assessori regionali Scajola, Giampedrone e Berrino. Si tratta di un intervento in due stralci, un primo da circa 500 mila euro (Regione-Comune) e un secondo per cui l'amministrazione comunale ha stanziato un milione e mezzo. Il primo tratto è lungo 435 metri.

"Questa passeggiata è parte integrante della Ciclovia Nazionale Tirrenica - dice Toti - che, partendo da questa città unirà Liguria, Toscana e Lazio. È anche un simbolo di bellezza e un segnale forte di ripartenza. Stiamo già lavorando con il Comune per portare la ciclabile fino al porto. Dobbiamo essere orgogliosi del fatto che il Ponente è partito prima. Qui la pista ciclabile in molti lotti è già una realtà pe run territorio che sta cambiando molto. Basti ricordare, che pochi mesi fa sono venuto a Ventimiglia a inaugurare un nuovo porto, attorno al quale c'è un progetto di rigenerazione straordinaria. La settimana scorsa in giunta abbiamo portato il recupero delle cave nella zona di Villa Hanbury che saranno oggetto di una riqualificazione urbana altrettanto importante. Insomma, il Ponente è un territorio vitale che sta andando avanti".

"Una giornata importante per Ventimiglia - afferma l'assessore all'Urbanistica Marco Scajola - In questi anni abbiamo cominciato un grande lavoro di recupero e di riqualificazione del territorio, dalla costa all'entroterra". "La mobilità sostenibile, sviluppata attraverso la realizzazione del progetto della Ciclovia Tirrenica - aggiunge l'assessore all'Ambiente e Infrastrutture Giacomo Giampedrone - è un asset strategico nell'agenda di Regione Liguria".

"La nuova passeggiata a mare a sbalzo di Ventimiglia - aggiunge l'assessore al Turismo di Regione Liguria Gianni Berrino - rappresenta un'opera importante per tutto il ponente ligure, sia dal punto di vista della promozione turistica sia per quanto riguarda la sostenibilità ambientale".

"Oggi è un giorno importante per Ventimiglia - dichiara il sindaco Scullino -. Siamo ormai certi che quello che sembrava essere solo un sogno, dopo 30 anni, si sta avverando. Ventimiglia ha una nuova passeggiata e avrà presto oltre 1.100 nuovi parcheggi nelle aree ferroviarie dismesse del centro cittadino che rendono più vivibile la nostra città"