Tags:

Genova arpal Estate caldo afa metep

Caldo estivo: a Genova 31 gradi. Martedì pausa, poi sole sino al week end

di Michele Varì

Anche il mare si sta riscaldando: superati i 20 gradi. E a De Ferrari si prende la tintarella vicino alla fontana

Caldo estivo: a Genova 31 gradi. Martedì pausa, poi sole sino al week end

L'estate meteorologica è iniziata il primo giugno, e a Genova e nel resto della Liguria, e l'avvento della bella stagione è confermata dai primi bagnanti che affollano le spiagge delle riviere e i turisti che a Genova trovano ristoro fra i zampilli della fontana di piazza De Ferrari, dove si prende anche la tintarella.

Le previsioni meteo, come spiegano i previsori dell'Arpal, l'agenzia regionale protezione ambientale della Liguria, riferiscono che il sole e il caldo avranno una pausa domani, martedì, ma poi ritorneranno per rimanere sino alla fine settimana, per un week end che si preannuncia balneare.

L'estate è confermata anche da temperature: oggi alle 16 a Genova Foce si è arrivati a 31.9°. Più caldo ancora alla Spezia, 32.3°, mentre sono risultate più temperate Savona (30.2°) ed Imperia, con 28.7°.

Il punto più caldo della Liguria è Ricco del Golfo, nello Spezzino, che ha fatto registrare 34.6°.

In media con la stagione è invece l'umidità che si è attestata al 34%. La percezione epperò di un caldo e un'afa più elevati perché, a differenza dell'anno scorso, quest'anno il caldo è arrivato dopo un maggio assai incerto. Nel 2018 invece l'afa si era già fatta sentire ad aprile.

Anche il mare, oggi mosso o poco mosso, si sta gradualmente riscaldando: sino a ieri era sotto i 20°, oggi ha toccato i 20.4°.

Michele Varì