Bucci: "A Genova 70.000 posti di lavoro nella logistica. Dobbiamo difenderla"

di Redazione

A "Colazione con il sindaco" il primo cittadino ha parlato delle infrastrutture che non possono più attendere per lo sviluppo della città

Bucci: "A Genova 70.000 posti di lavoro nella logistica. Dobbiamo difenderla"

"Colazione con il sindaco" su Telenord questa mattina è andata in onda dal mercato di Bolzaneto.

L'occasione giusta per fare il punto sulla logistica: "E' uno dei fattori di sviluppo più importanti per la città - ha detto tra l'altro Marco Bucci - fra porto e logistica sono 70.000 gli occupati a Genova, su 235-240 mila occupati totali. Questi numeri danno con esattezza il peso che questo settore ha per la nostra città. La logistica ha bisogno delle infrastrutture. Chi si ostina a bloccarle fa un danno a questa città".

Il primo cittadino ha parlato poi dei problemi ("i lavori sulle autostrade dureeramnno ancora due anni") e dei progetti, dal Mercato dei fiori ("completerà un sistema") alla Gronda di Ponente. Ma non solo. "Se parliamo di gronda, può nascerne una anche a Levante. Fra qualche giorno presenteremo il tunnel della Fontanabuona, che raccordato con opere già in essere, per esempio la galleria di Bargagli, potrebbe diventare un vero e proprio by pass, completando un triangolo che potrebbe alleggerire moltissimo il traffico su Genova".