Condividi:


Autostrade in Liguria, weekend da bollino nero fra chiusure e cantieri

di Marco Innocenti

Ecco il calendario delle chiusure già comunicate da Aspi per il fine settimana

Altra giornata difficile sulle autostrade della Liguria, uno scenario che giorno dopo giorno si ripete con assoluta regolarità. Con la A7 chiusa fra Bolzaneto e Genova Ovest, il traffico in Valpolcevera ha registrato l'ennesima mattinata di passione per risolversi solo con il passare delle ore. Caos anche a Ponente con lunghe code sulla viabilità ordinaria fin dalle prime ore della mattina, a causa della difficoltà delle rete autostradale di sostenere il traffico quotidiano.

Capitolo a parte la A26, con auto e mezzi pesanti in coda fra Voltri e Ovada, in direzione nord come sud. Una situazione che non si è risolta nemmeno nel pomeriggio, con le code che sono proseguite senza sosta anche nel pomeriggio, spostandosi soltanto verso l'A10 Genova-Ventimiglia.

A spaventare adesso è l'approssimarsi del weekend e del traffico verso le riviere. Anche perché Autostrade ha già comunicato una raffica di chiusure che si andranno ad aggiungere a quelle già in corso: in A10, fra le 21 di venerdì e le 7 del mattino di sabato, resteranno chiusi i tratti compresi fra i caselli di Cornigliano e Pra' e fra il bivio per la A26 e Varazze in direzione Ventimiglia. Stesso orario di chiusura, in direzione Genova, fra Arenzano e il bivio per la A26. 

In A12, invece, in direzione Livorno, resterà chiuso il casello di Sestri Levante fino alle 23 di sabato notte, sia in entrata che in uscita. Anche al netto di qualche apertura tardiva, come successo fin troppo spesso in queste settimane, quello che sta per arrivare si preannuncia insomma un altro weekend da trascorrere in coda.