Air Dreams esordisce nel settore dei corsi di manutentori aeronautici

di Edoardo Cozza

La società lombarda si aggiudica il bando di Its Brindisi: il via nei prossimi giorni con trenta allievi. Il Ceo De Luca: "Siamo orgogliosi"

Air Dreams esordisce nel settore dei corsi di manutentori aeronautici

Contina la crescita di Air Dreams, società che si occupa di addestramento a 360° nel settore dell'aviazione e dell'Aerospazio.
In aggiunta alla collaborazione in essere con Leonardo, in dicembre 2021 la Società è stata scelta dal CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche) come partner operativo per svolgere ricerche scientifiche tramite l'utilizzo dei suoi due Aero L-39C Albatros.

Ora Air Dreams si è aggiudicata il bando emesso da ITS Brindisi per la erogazione di Corsi di Manutentori Aeronautici per i ragazzi che desiderano entrare nel mondo dell'Aviazione. I corsi inizieranno nei prossimi giorni con una classe di trenta allievi, nella moderna base operativa a Brindisi, in cui Air Dreams svolgerà la funzione di Campus nel settore della Formazione.

I due aerei, marche YL-KSJ e YL-KSS, portano la livrea e il logo delle BLUEAGLES, Dipartimento Operativo direttamente gestito dal Cpt. Valter Sciuba, Presidente e Direttore Operazioni Volo, e dal Cpt. Ettore Papa, Team Leader ed ex Pilota ed Istruttore presso le Frecce Tricolori. Lo sviluppo delle operazioni prevede l'installazione nel proprio hangar di 4000 m2 di Simulatori statici ed Ejection Seats dell'L39 Albatros, dedicati all'Addestramento professionale degli operatori del settore Aerospaziale.

Il CEO, Rossano De Luca, dichiara: "Siamo orgogliosi, in occasione dell'open day del 19 Gennaio con gli Allievi di ITS, di presentare ufficialmente la Smart Aviation E-Learning Platform, denominata "Air Training", che è stata valutata come una delle più evolute e funzionali piattaforme dedicate alla formazione professionale nel settore dell'Aviazione Civile e Militare".