8 marzo: un bus itinerante contro la violenza sulle donne

di Redazione

Polizia, personale Ant, centri antiviolenza e associazioni per il recupero per i maltrattanti a bordo con una targa speciale:1522. Si parte da Brignole alle ore (

8 marzo:  un bus itinerante contro la violenza sulle donne

 Un bus itinerante, per le vie di Genova, contro la violenza sulle donne e aiutare chi ha paura di denunciare.

A bordo del mezzo, con la speciale targa 1522, ci sarà la polizia, il personale dell'Amt, dei centri antiviolenza e delle associazioni per il recupero degli uomini maltrattanti.

Verranno distribuiti volantini e informazioni utili, e verranno raccolte eventuali testimonianze di chi è vittima di violenza ma ha paura di denunciare.

Il mezzo partirà dalla stazione ferroviaria di Brignole alle ore 8 per fare tappa a Palazzo San Giorgio in Piazza Caricamento, in piazza De Ferrari dalle 13.30, per concludere infine nella stazione Principe dalle ore 17.

Nella tappa di San Giorgio verrà realizzato un laboratorio tenuto da operatori della Divisione Anticrimine e dell'U.R.P., rivolto agli studenti dell'Istituto Nautico di Genova, dal titolo "Stereotipi e violenza di genere" in cui si parlerà di stereotipi e dell'importanza di riconoscere i primi campanelli d'allarme di relazioni potenzialmente pericolose nonché dei nuovi strumenti normativi utili al contrasto del fenomeno della violenza di genere.