8 maggio, è la Giornata della Croce Rossa: premiati 15 volontari intervenuti dopo il crollo del Morandi

di Marco Innocenti

Volontari in piazza anche a Genova. La presidente Bonelli: "Dopo due anni di covid, per noi è un po' un ritorno alla nostra vita in comunità"

8 maggio, è la Giornata della Croce Rossa: premiati 15 volontari intervenuti dopo il crollo del Morandi

Domenica 8 maggio è la Giornata Mondiale della Croce Rossa. Istituita in corrispondenza della data di nascita del suo fondatore Henry Dunant, la festa ha visto la Croce Rossa di Genova allestire i propri stand in piazza De Ferrari, con tre gazebo dedicati ad altrettante attività che l'organizzazione svolge per la cittadinanza. Alle ore 11, poi, si è svolta la premiazione di 15 volontari che intervennero immediatamente dopo il crollo di Ponte Morandi, il 14 agosto del 2018. 

"Oggi in tutto il mondo si celebra questa giornata - spiega Federica Bonelli, presidente della Croce Rossa di Genova - dopo due anni di limitazioni causa covid. Oggi è un po' un ritorno alla nostra vita in comunità e ricordiamo anche quello che Croce Rossa fa anche in ambito internazionale".