Toti: "Il programma del centrodestra per la Liguria sintesi del meglio di questi 5 anni"

di Redazione

I partiti che sostengono il presidente uscente alle prossime elezioni presentano i loro piani per la Regione, dalla gestione dei fondi Ue alle infrastrutture

Sanità, ambiente, infrastrutture e attenzione alla pianificazione dei fondi Ue che arriveranno in Liguria. Sono questi alcuni dei punti cardine del programma unitario della coalizione di centrodestra, formata da Lega, UDC, Fratelli d'Italia, Lista Toti e la lista Polis-Liguria Popolare-Forza Italia, che punta a rimanere al governo della regione per altri 5 anni. 

Alla presentazione del programma, che si è tenuta il 3 settembre a Genova, hanno partecipato i rappresentanti di tutte le varie anime della coalizione: Edoardo Rixi per la Lega, Michele Scandroglio in rappresentanza di Fratelli d’Italia, Mario Mascia di Forza Italia, il leader di Liguria Popolare Andrea Costa, Matteo Cozzani della Lista Toti Presidente e Umberto Calcagno (UDC).  Alla conferenza stampa era presente anche il sindaco di Genova Marco Bucci. 

"È un programma in continuità con alcuni architravi fondamentali del nostro primo quinquennio in regione, un programma scritto con il contributo di tutti i partiti della coalizione, un ottima amalgama e non un minestrone fatto di ossimori politici", ha detto il candidato presidente della coalizione Giovanni Toti. "E' la sintesi di tutti gli elementi migliori che abbiamo prodotto in questi cinque anni e intendiamo accelerare nei prossimi".