Tags:

sampdoria spezia serie a

Spezia-Sampdoria 1-0. Volano le Aquile, blucerchiati in grande crisi

di Redazione

La sblocca Verde. Espluso Ekdal per doppia ammonizione. Quarta sconfitta consecutiva per gli uomini di Giampaolo

Spezia-Sampdoria 1-0. Volano le Aquile, blucerchiati in grande crisi

E' finita!: Lo Spezia batte la Sampdoria e vola in classifica

Quattro minuti di recupero

89': ci prova Gyasi che calcia altissimo sopra la traversa.

88': lo Spezia gestisce palla forte anche dell'uomo in più

73': ESPULSO EKDAL! Intervento ai danni di Sala, secondo giallo e poi rosso

69': Spezia in gol! Agudelo mette nel mezzo per Verde che tutto solo in aerabatte Falcone

68' Palo della Sampdoria! Caputo colpisce di testa da pochi passi ma la palla termina la sua corsa sul palo!

61': sussulto della Sampdoria, bella palla di Gabbiadini per Caputo anticipato in uscita da Provedel

53': ammonito anche Rincon. Tutto il centrocampo blucerchiato ora è a rischio rosso

51': punizione di Verde dalla distanza, palla in curva

47': ammonito Ekdal per una gomitata su Manaj

Inizia il secondo tempo

Fine primo tempo! 0-0

37': ammonito Thorsby per un fallo su Verde

36': occasione per lo Spezia, Reca mette nel mezzo ma Manaj non ci arriva per un soffio

31': ci prova la Sampdoria che arriva al tiro con Candreva, ma la sua conclusione da fuori è da dimenticare

30' ammonito Erlic per un fallo,inutile, sulla linea laterale su Gabbiadini

28' Pochissime emozioni, la gara si gioca soprattutto nella zona centrale del campo

14' Ci prova Gabbiadini ma onclusione dell'attaccante è respinta da Provedel. L'arbitro ferma comunque l'azione per fuorigioco.

10' ancora nessuno squillo, le due squadre continuano a studiarsi senza affondare

Partiti!

Tutto pronto per l'importante sfida salvezza tra Spezia e Sampdoria.

Queste le formazioni ufficiali delle due squadre che si daranno battaglia al Picco.

Spezia (4-3-3): Provedel; Amian, Erlic, Nikolaou, Reca; Kiwior, Kovalenko, Sala; Gyasi, Verde, Manaj.
Allenatore: Motta.

Sampdoria (3-5-2): Falcone; Bereszynski, Ferrari, Magnani; Candreva, Rincon, Ekdal, Thorsby, Augello; Gabbiadini, Caputo.
Allenatore: Giampaolo.