Sarzana, cominciati i lavori di ripascimento sulla spiaggia di Marinella

di Redazione

L'assessore Giampedrone: "una vera e propria opera di protezione civile. Questa zona fu duramente colpita dalla mareggiata nel 2018. Vogliamo prevenire invece di dover gestire l'emergenza"

Sarzana, cominciati i lavori di ripascimento sulla spiaggia di Marinella

Sono partiti i lavori, finanziati da Regione Liguria per l'importo complessivo di 600 mila euro nell'ambito del Piano degli Investimenti per l'anno 2021, per il ripascimento strutturale del litorale di Marinella attraverso l'utilizzo del materiale proveniente dai lavori di manutenzione della sezione fluviale del fiume Magra.

I lavori termineranno alla fine del mese di aprile e prima dell'inizio della stagione balneare.

"L'intervento di ripascimento strutturale rappresenta una vera e propria opera di protezione civile, proteggendo il litorale di Marinella da future mareggiate come quella del 2018 che ricordiamo purtroppo bene per la violenza e per come ha colpito anche questo territorio - dichiara l'assessore regionale alla protezione civile e difesa del suolo Giacomo Giampedrone. - Con questo piano dalla mareggiata 2018, abbiamo voluto cambiare il concetto di intervento di protezione civile: da gestione dell'emergenza a prevenzione, per realizzare opere di resilienza necessarie a garantire non solo il presente, ma anche il futuro dei territori. È quello che stiamo ora facendo anche a Marinella, per un intervento storico di ripascimento di sabbia peraltro a km zero, raccolta dal Magra. Abbiamo realizzato ciò che è stato teorizzato per anni, e che amplierà anche il litorale sarzanese proteggendolo: l'impegno ora è rivolto a concludere gli interventi prima della stagione balneare".