Sanremo, tamponi negativi per i profughi afghani: quarantena finita per (quasi) tutti

di Marco Innocenti

Resta positiva e in quarantena solo una bimba di due anni. Tutti gli altri saranno smistati nei prossimi giorni verso altre strutture

Sanremo, tamponi negativi per i profughi afghani: quarantena finita per (quasi) tutti

E' terminato il periodo di quarantena per 205 afghani ospiti del soggiorno militare di via Lamarmora a Sanremo. I tamponi effettuati ieri dall'Asl1 imperiese hanno dato esito negativo. Resta in quarantena solo la bimba di due anni, risultata positiva al primo screening effettuato dall'azienda sanitaria locale la scorsa settimana e ancora positiva al tampone, a cui è stata sottoposta ieri.

Nei prossimi giorni le famiglie che hanno terminato il periodo di sorveglianza potranno essere ricollocate in altre strutture, mentre nella base militare di Sanremo, come annunciato ieri dal presidente di Regione Liguria Giovanni Toti, arriveranno altri profughi afgani. Nelle scorse ore, l'Asl1 ha somministrato 70 dosi di vaccino ad altrettanti ospiti del soggiorno militare che non erano stati vaccinati in Afghanistan.