Condividi:


Sampdoria, Vialli: "Deciderà Ferrero quando vendere. Il fondo? Non dico niente..."

di Redazione

L'ex attaccante blucerchiato commenta le voci sul futuro della società

"Sulla Sampdoria ho letto tante cose, mi sembra la trama di un film e scopro cose che non sapevo nemmeno io, ma fa parte del lavoro dei giornalisti. Non mi disturba e credo che il presidente Ferrero e il suo entourage stiano facendo un grande lavoro e che quando deciderà di vendere lo farà lui. Io ho le mie cose a cui pensare": lo dice Gianluca Vialli, a margine del premio 'Il bello del calcio 2019'.

"Se c'entro con il fondo interessato al club? Non dico ne sì ne no. Perché qualunque cosa dica può essere usata contro di me", aggiunge poi con un sorriso.