Sampdoria, grandi manovre a centrocampo

di Redazione

Obiettivo di Giampaolo: maggiore stabilità e ripartenze più rapide. L'ipotesi di Sensi davanti alla difesa, ma non è l'unica

Sampdoria, grandi manovre a centrocampo

Grandi manovre a centrocampo. La Sampdoria è in cerca di un assetto in grado di darle più stabilità in questa ultima, decisiva parte della stagione.

Al centro dell'attenzione la posizione di Sensi, impegnato fin qui come trequartista. L'ipotesi che possa essere dirottato più indietro, davanti alla difesa, deve certamente frullare nella testa di Giampaolo.

Sarebbe comunque confermato il 4-3-1-2 tipico del tecnico blucerchiato, ma come mediano puro ci sarebbe proprio lui e non uno tra Ekdal e Rincon. Un modo per dare maggior qualità alla costruzione della manovra dopo il recupero del pallone, con l'apporto delle mezz'ali Candreva e Thorsby per le ripartenze in contropiede e l'abilità nel gioco aereo. Senza dimenticare Sabiri, che si spera possa dare finalmente un contributo importante. In alternativa, Sensi mezz'ala e Trimboli o Vieira in cabina di regia (provati nell'ultimo allenamento).