Pronta l'ordinanza anti-alcol in Valpolcevera, divieto dalle 12 alle 8 del mattino

di Alessandro Bacci

In passato un'ordinanza era già stata avviata per la zona di Certosa e Rivarolo ma la novità presto riguarderà l'estensione verso nord

Pronta l'ordinanza anti-alcol in Valpolcevera, divieto dalle 12 alle 8 del mattino

Entrerà in vigore nei prossimi giorni una nuova estensione dell'ordinanza anti alcol per la Valpolcevera. Lo ha annunciato il sindaco Marco Bucci stamani nel corso dell'incontro settimanale con i cittadini "colazione col sindaco". Oggi l'appuntamento era in un bar di Bolzaneto, proprio in Valpolcevera. "Iniziamo con un divieto di consumo e detenzione di alcolici per strada, cioè fuori da locali e dehors, dalle 12 alle 8 del mattino, se sarà necessario lo estenderemo", ha aggiunto.

L'ordinanza, che è stata proposta dagli assessori al Commercio e Sviluppo Vallate Paola Bordilli e dall'assessore alla Sicurezza Giorgio Viale per tutelare la salute pubblica e arginare gli episodi di degrado connessi al consumo smodato di bevande alcoliche, è stata concordata con il municipio. Chi non rispetterà l'ordinanza sarà multato, la sanzione è di 500 euro. In passato un'ordinanza era già stata avviata per la zona di Certosa e Rivarolo ma la novità presto riguarderà l'estensione verso nord ad altri quartieri come ad esempio Teglia, Bolzaneto e Pontedecimo.