Condividi:


Lo Spezia batte l'Ascoli 3-1, pareggio 2-2 dell'Entella a Venezia

di Maria Grazia Barile

Aquilotti sempre più in alto

Successo casalingo dello Spezia che batte l'Ascoli per 3-1. La formazione di Italiano consolida la posizione di classifica e punta decisa alla Serie A. Le reti di Mastinu, Gyasi e Nzola, dopo l'iniziale vantaggio di Morosini. Gli aquilotti salgono a quota 40, soli al secondo posto dietro al Benevento, complice la sconfitta del Crotone. In attesa della partita di domani del Frosinone a Perugia. 

Punto importante per l'Entella a Venezia ottenuto nei minuti di recupero. Finisce 2-2 con le reti di Longo e Aramu per i padroni di casa, di De Luca e Mancosu i goal chiavaresi. Il primo tempo si era concluso sull'1-1, poi il gol dei lagunari al 78' che sembrava spegnere le speranze dell'Entella. Nei minuti di recupero invece la rete del definitivo 2-2, siglata dall'attaccante appena subentrato a Settembrini. La zampata vincente in mischia di Mancosu salva i biancocelesti che sabato prossimo ospiteranno al Comunale la capolista Benevento.