Nazionale, Chiesa e Donnarumma: "Questa vittoria la dedichiamo a Spinazzola"

di Marco Innocenti

L'esterno della Roma infortunatosi contro il Belgio non era a Wembley ma la sua maglia spunta comunque in mezzo ai festeggiamenti in campo

Nazionale, Chiesa e Donnarumma: "Questa vittoria la dedichiamo a Spinazzola"

"E' una vittoria che vogliamo dedicare a Spinazzola". La dedica, da parte di tutta la squadra, la esprimono ai microfoni sia Gigio Donnarumma che Federico Chiesa ma è un pensiero che arriva da tutto lo spogliatoio azzurro. "Ci avrebbe dato una grandissima mano ma non ha potuto essere qui con noi - ha detto Chiesa dopo la vittoria contro la Spagna - ma in questo momento bellissimo è come se fosse stato qui a lottare insieme a noi".

Stesso pensiero anche per Donnarumma, apparso decisamente commosso dopo aver parato l'ultimo calcio di rigore a Morata: "Ho ripensato a dove siamo partiti - ha detto il portiere - anche a dove sono partito io stesso. Ora ci godiamo questo grande momento. Spinazzola? Ci ha mandato un video prima della partita e lo abbiamo sentito qui con noi".

E non è un caso se, nei festeggiamenti della squadra a fine partita, la maglia numero 4 di Spinazzola è arrivata comunque sul campo, indossata da un Lorenzo Insigne impazzito di gioia. Il segno chiaro di un gruppo che l'arma più affilata della ritrovata Nazionale di Roberto Mancini.