Liguria, 4 ore di sciopero del trasporto pubblico per il 14 gennaio

di Marco Innocenti

I lavoratori chiedono il rinnovo del contratto scaduto nel 2017. Ecco orari e modalità della protesta delle aziende di trasporto della Liguria

Liguria, 4 ore di sciopero del trasporto pubblico per il 14 gennaio

Le segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugl Fna hanno proclamato 4 ore di sciopero per venerdì 14 gennaio 2022 per il trasporto pubblico locale in attesa del rinnovo del contratto di lavoro scaduto il 31 dicembre 2017. "Le organizzazioni sindacali - si legge nella nota congiunta diffusa oggi - sono ben consapevoli della grave emergenza che ha colpito il Paese, ma è altrettanto vero che, proprio coloro che hanno lavorato con impegno, professionalità e a  rischio dell’incolumità personale per consentire il diritto alla mobilità della cittadinanza, devono avere il rinnovo del contratto di lavoro".

Ecco gli orari e le modalità dello sciopero comunicate dalle aziende liguri:

GENOVA:
Amt: tutto il personale operante su turni: dalle 11.30 alle 15.30.
Amt servizio extra urbano: tutto il personale operante su turni: dalle ore 10.30 alle 14.30.
Ferrovia Genova Casella: tutto il personale operante su turni dalle ore 11.30 alle 15.30.
TDC Srl Torriglia: Personale viaggiante e Graduato: dalle ore 10.30 alle 14.30.

SAVONA:
Tpl Linea srl: Personale viaggiante, Graduato: dalle 10:15 alle 14:15.

IMPERIA:
RT S.P.A: Personale viaggiante e Graduato dalle ore 11.00 alle 15.00.

LA SPEZIA:
ATC Esercizio spa, – Sela srl Borghetto Vara (SP) – Cooperativa Mannario Riomaggiore (SP)
Personale viaggiante, Graduato e biglietteria: dalle 11.00 alle 15.00.